IT

VMSTONE

Sistemi di facciata ventilata

in lastre di pietra naturale

1. FORNITURA DI SISTEMA VMSTONE

fissaggio con ancoraggio

1.1. Struttura

Sistema VMGRES - ancoraggio meccanico per aggancio a vista, composto da montanti di alluminio estruso lega 6060 T5, verniciati a polvere RAL 9005 nero. I Profilati avranno sezione a T o a L in funzione delle necessità del progetto strutturale.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti o viti autoforanti alle staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio a parete delle staffe avverrà per mezzo di idonei tasselli meccanici ad espansione nei punti di appensione e da tassello ad espansione meccanica o chimico, nei punti intermedi (controventature) dove necessario.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei ganci in acciaio inox preverniciati o non a seconda del tipo di lastra di paramento da utilizzare, fissati alla struttura per mezzo di rivetti.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore pari a c.ca 7 mm, in funzione del progetto architettonico. Tutte le strutture proposte sono configurate per uno spessore nominale complessivo di facciata massimo pari a 190 mm.

TESTO ERRATO

1. FORNITURA DI SISTEMA VMSTONE

fissaggio retro lastra

1.1. Struttura

Il sistema di fissaggio del rivestimento, è collocato interamente nella camera d’aria (intercapedine)per limitare al massimo i ponti termici attraverso l’isolamento termico.

Tutta la ferramenta viti, tasselli, barre filettate, dadi, rondelle e quanto altro necessario saranno fornite in acciaio inox A2 70 e con il giusto dimensionamento derivato dalla relazione di calcolo. Il tutto non prima di aver effettuato le prove di estrazione dei tasselli direttamente nel cantiere, oggetto della presente offerta.

Anche il passo delle staffe di controventatura sarà deciso in base alla relazione di calcolo ma sicuramente con un passo uguale o inferiore a mm 1.000.

NOTA BENE: Il sistema di ancoraggio è fornito di calcolo strutturale di resistenza e stabilità dei profili verticali  (staffe, tasselli, tiranti, squadrette di supporto, perni ecc), onde accertare i coefficienti di sicurezza necessari alle caratteristiche dei materiali prescelti (acciaio, inox, alluminio e materiali da rivestimento).

Verranno calcolati inoltre, i carichi derivati dal formato, dal tipo di materiali di rivestimento scelti, dall’altezza ed esposizione dell’immobile oggetto della facciata ventilata, nonché i carichi del vento, il tutto nel rispetto della normativa UNI 11018.

TESTO ERRATO

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMCOTTO

Sistema di facciata in lastre di cotto

1. FORNITURA DI SISTEMA VMCOTTO

fissaggio con rivetti o viti

1.1. Struttura

Il sistema di fissaggio del rivestimento, è collocato interamente nella camera d’aria (intercapedine)per limitare al massimo i ponti termici attraverso l’isolamento termico.

Tutta la ferramenta viti, tasselli, barre filettate, dadi, rondelle e quanto altro necessario saranno fornite in acciaio inox A2 70 e con il giusto dimensionamento derivato dalla relazione di calcolo. Il tutto non prima di aver effettuato le prove di estrazione dei tasselli direttamente nel cantiere, oggetto della presente offerta.

Anche il passo delle staffe di controventatura sarà deciso in base alla relazione di calcolo ma sicuramente con un passo uguale o inferiore a mm 1.000.

NOTA BENE: Il sistema di ancoraggio è fornito di calcolo strutturale di resistenza e stabilità dei profili verticali  (staffe, tasselli, tiranti, squadrette di supporto, perni ecc), onde accertare i coefficienti di sicurezza necessari alle caratteristiche dei materiali prescelti (acciaio, inox, alluminio e materiali da rivestimento).

Verranno calcolati inoltre, i carichi derivati dal formato, dal tipo di materiali di rivestimento scelti, dall’altezza ed esposizione dell’immobile oggetto della facciata ventilata, nonché i carichi del vento, il tutto nel rispetto della normativa UNI 11018.

TESTO ERRATO

VMGRES

Sistemi di facciata ventilata in lastre di gres porcellanato

1. FORNITURA DI SISTEMA VMGRES

fissaggio a vista con ganci

1.1. Struttura

Sistema VMGRES - ancoraggio meccanico per aggancio a vista, composto da montanti di alluminio estruso lega 6060 T5, verniciati a polvere RAL 9005 nero. I Profilati avranno sezione a T o a L in funzione delle necessità del progetto strutturale.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti o viti autoforanti alle staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio a parete delle staffe avverrà per mezzo di idonei tasselli meccanici ad espansione nei punti di appensione e da tassello ad espansione meccanica o chimico, nei punti intermedi (controventature) dove necessario.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei ganci in acciaio inox preverniciati o non a seconda del tipo di lastra di paramento da utilizzare, fissati alla struttura per mezzo di rivetti.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore pari a c.ca 7 mm, in funzione del progetto architettonico. Tutte le strutture proposte sono configurate per uno spessore nominale complessivo di facciata massimo pari a 190 mm.

1. FORNITURA DI SISTEMA VMGRES

fissaggio a scomparsa con colla

1.1. Struttura

Il sistema di fissaggio del rivestimento, è collocato interamente nella camera d’aria (intercapedine)per limitare al massimo i ponti termici attraverso l’isolamento termico.

Tutta la ferramenta viti, tasselli, barre filettate, dadi, rondelle e quanto altro necessario saranno fornite in acciaio inox A2 70 e con il giusto dimensionamento derivato dalla relazione di calcolo. Il tutto non prima di aver effettuato le prove di estrazione dei tasselli direttamente nel cantiere, oggetto della presente offerta.

Anche il passo delle staffe di controventatura sarà deciso in base alla relazione di calcolo ma sicuramente con un passo uguale o inferiore a mm 1.000.

NOTA BENE: Il sistema di ancoraggio è fornito di calcolo strutturale di resistenza e stabilità dei profili verticali  (staffe, tasselli, tiranti, squadrette di supporto, perni ecc), onde accertare i coefficienti di sicurezza necessari alle caratteristiche dei materiali prescelti (acciaio, inox, alluminio e materiali da rivestimento).

Verranno calcolati inoltre, i carichi derivati dal formato, dal tipo di materiali di rivestimento scelti, dall’altezza ed esposizione dell’immobile oggetto della facciata ventilata, nonché i carichi del vento, il tutto nel rispetto della normativa UNI 11018.

TESTO ERRATO

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMXXLGRES

Sistemi di facciata ventilata in lastre di gres porcellanato grande formato

1. FORNITURA DI SISTEMA VMXXLGRES

fissaggio a vista con ganci

1.1. Struttura

Sistema VMGRES - ancoraggio meccanico per aggancio a vista, composto da montanti di alluminio estruso lega 6060 T5, verniciati a polvere RAL 9005 nero. I Profilati avranno sezione a T o a L in funzione delle necessità del progetto strutturale.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti o viti autoforanti alle staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio a parete delle staffe avverrà per mezzo di idonei tasselli meccanici ad espansione nei punti di appensione e da tassello ad espansione meccanica o chimico, nei punti intermedi (controventature) dove necessario.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei ganci in acciaio inox preverniciati o non a seconda del tipo di lastra di paramento da utilizzare, fissati alla struttura per mezzo di rivetti.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore pari a c.ca 7 mm, in funzione del progetto architettonico. Tutte le strutture proposte sono configurate per uno spessore nominale complessivo di facciata massimo pari a 190 mm.

1. FORNITURA DI SISTEMA VMXXLGRES

fissaggio a scomparsa con colla

1.1. Struttura

Fornitura di profilati TSYSTEM tipo KeraTwin TK20 opportunamente punzonati in funzione dei moduli prescelti e posizionati in corrispondenza di ogni fuga verticale, in alluminio estruso lega 6063 stato fisico T6.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio a parete delle staffe avverrà per mezzo di idonei tasselli meccanici ad espansione nei punti di appensione e da tassello ad espansione meccanica o chimico, nei punti intermedi (controventature) dove necessario.

La connessione meccanica fra lastre di rivestimento in gres porcellanato e sistema di ancoraggio avverrà attraverso la lavorazione naturale (trafilatura) che si andrà ad inserire nel profilo stesso.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti NON aperti di spessore da 5 a 10 mm, in funzione del progetto architettonico.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TESTO ERRATO

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMGRESEX

Sistema di facciata ventilata in lastre di gres porcellanato estruso

1. FORNITURA DI SISTEMA VMGRESEX

fissaggio a scomparsa ceramica estrusa

Fornitura di profilati tipo KeraTwin TK20 opportunamente punzonati in funzione dei moduli prescelti e posizionati in corrispondenza di ogni fuga verticale, in alluminio estruso lega 6063 stato fisico T6.

Il profilo TK20 verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio a parete delle staffe avverrà per mezzo di idonei tasselli meccanici ad espansione nei punti di fissaggio sulla struttura in cemento armato e da tassello ad espansione meccanica o chimico, nei punti intermedi (controventature) dove necessario.

La posa in opera del rivestimento in gres porcellanato estruso sulla struttura TK20 avverrà tramite l’accoppiamento tra la speciale sezione delle lastre sul profilo a cremagliera, tale operazione dovrà essere effettuata senza l’ausilio di collanti, siliconi o altri tipi di sigillanti.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale del rivestimento, con la separazione tra i pannelli data da giunti NON aperti di spessore da 5 a 8 mm, in funzione del progetto architettonico.

Lo spessore della facciata ventilata tipo KERATWIN K20 sarà di 6 – 9 cm in più dello spessore dell’isolante previsto.

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMMETAL

Sistemi di facciata ventilata

in materiali metallici

1. FORNITURA DI SISTEMA VMMETAL

fissaggio con ancoraggio

1.1. Struttura

Il sistema di fissaggio del rivestimento, è collocato interamente nella camera d’aria (intercapedine)per limitare al massimo i ponti termici attraverso l’isolamento termico.

Tutta la ferramenta viti, tasselli, barre filettate, dadi, rondelle e quanto altro necessario saranno fornite in acciaio inox A2 70 e con il giusto dimensionamento derivato dalla relazione di calcolo. Il tutto non prima di aver effettuato le prove di estrazione dei tasselli direttamente nel cantiere, oggetto della presente offerta.

Anche il passo delle staffe di controventatura sarà deciso in base alla relazione di calcolo ma sicuramente con un passo uguale o inferiore a mm 1.000.

NOTA BENE: Il sistema di ancoraggio è fornito di calcolo strutturale di resistenza e stabilità dei profili verticali  (staffe, tasselli, tiranti, squadrette di supporto, perni ecc), onde accertare i coefficienti di sicurezza necessari alle caratteristiche dei materiali prescelti (acciaio, inox, alluminio e materiali da rivestimento).

Verranno calcolati inoltre, i carichi derivati dal formato, dal tipo di materiali di rivestimento scelti, dall’altezza ed esposizione dell’immobile oggetto della facciata ventilata, nonché i carichi del vento, il tutto nel rispetto della normativa UNI 11018.

TESTO ERRATO

1. FORNITURA DI SISTEMA VMMETAL

fissaggio per pannelli a doghe

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno in profili tubolari in acciaio zincato di dimensioni variabili in funzione del progetto strutturale.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in acciaio o alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso.

Le doghe di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti o viti autoforanti.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti NON aperti di spessore da 7 mm.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

1. FORNITURA DI SISTEMA VMMETAL

fissaggio con rivetti o viti

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno profilati a T in alluminio.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti in acciaio con testa verniciata in colore RAL simile alla lastra.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale o verticale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore da 5 a 10 mm, in funzione del progetto architettonico.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMCUSTOM

Sistema di facciata metallica personalizzata

1. FORNITURA DI SISTEMA VMCUSTOM

fissaggio con rivetti o viti

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno profilati a T in alluminio.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti in acciaio con testa verniciata in colore RAL simile alla lastra.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale o verticale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore da 5 a 10 mm, in funzione del progetto architettonico.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMXXLHPL

Sistemi di facciata ventilata in

laminato ad alta pressione

1. FORNITURA DI SISTEMA VMXXLHPL

fissaggio con ancoraggio

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno profilati a T in alluminio. Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso. Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti in acciaio con testa verniciata in colore RAL simile alla lastra.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale o verticale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore da 5 a 10 mm, in funzione del progetto architettonico.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TESTO ERRATO

1. FORNITURA DI SISTEMA VMXXLHPL

fissaggio con colla

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno profilati a T in alluminio.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti in acciaio con testa verniciata in colore RAL simile alla lastra.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale o verticale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore da 5 a 10 mm, in funzione del progetto architettonico.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TESTO ERRATO

1. FORNITURA DI SISTEMA VMXXLHPL

fissaggio con rivetti o viti

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno profilati a T in alluminio.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti a staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti in acciaio con testa verniciata in colore RAL simile alla lastra.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale o verticale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore da 5 a 10 mm, in funzione del progetto architettonico.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

VMfibcem

Sistemi di facciata ventilata in fibrocemento

1. FORNITURA DI SISTEMA VMFIBCEM

fissaggio retro lastra

1.1. Struttura

Il sistema di fissaggio del rivestimento, è collocato interamente nella camera d’aria (intercapedine)per limitare al massimo i ponti termici attraverso l’isolamento termico.

Tutta la ferramenta viti, tasselli, barre filettate, dadi, rondelle e quanto altro necessario saranno fornite in acciaio inox A2 70 e con il giusto dimensionamento derivato dalla relazione di calcolo. Il tutto non prima di aver effettuato le prove di estrazione dei tasselli direttamente nel cantiere, oggetto della presente offerta.

Anche il passo delle staffe di controventatura sarà deciso in base alla relazione di calcolo ma sicuramente con un passo uguale o inferiore a mm 1.000.

NOTA BENE: Il sistema di ancoraggio è fornito di calcolo strutturale di resistenza e stabilità dei profili verticali  (staffe, tasselli, tiranti, squadrette di supporto, perni ecc), onde accertare i coefficienti di sicurezza necessari alle caratteristiche dei materiali prescelti (acciaio, inox, alluminio e materiali da rivestimento).

Verranno calcolati inoltre, i carichi derivati dal formato, dal tipo di materiali di rivestimento scelti, dall’altezza ed esposizione dell’immobile oggetto della facciata ventilata, nonché i carichi del vento, il tutto nel rispetto della normativa UNI 11018.

TESTO ERRATO

1. FORNITURA DI SISTEMA VMFIBCEM

fissaggio con colla

1.1. Struttura

Il sistema di fissaggio del rivestimento, è collocato interamente nella camera d’aria (intercapedine)per limitare al massimo i ponti termici attraverso l’isolamento termico.

Tutta la ferramenta viti, tasselli, barre filettate, dadi, rondelle e quanto altro necessario saranno fornite in acciaio inox A2 70 e con il giusto dimensionamento derivato dalla relazione di calcolo. Il tutto non prima di aver effettuato le prove di estrazione dei tasselli direttamente nel cantiere, oggetto della presente offerta.

Anche il passo delle staffe di controventatura sarà deciso in base alla relazione di calcolo ma sicuramente con un passo uguale o inferiore a mm 1.000.

NOTA BENE: Il sistema di ancoraggio è fornito di calcolo strutturale di resistenza e stabilità dei profili verticali  (staffe, tasselli, tiranti, squadrette di supporto, perni ecc), onde accertare i coefficienti di sicurezza necessari alle caratteristiche dei materiali prescelti (acciaio, inox, alluminio e materiali da rivestimento).

Verranno calcolati inoltre, i carichi derivati dal formato, dal tipo di materiali di rivestimento scelti, dall’altezza ed esposizione dell’immobile oggetto della facciata ventilata, nonché i carichi del vento, il tutto nel rispetto della normativa UNI 11018.

TESTO ERRATO

1. FORNITURA DI SISTEMA VMFIBCEM

fissaggio con ganci

1.1. Struttura

Ancoraggio meccanico per aggancio a vista, composto da montanti di alluminio estruso lega 6060 T5, verniciati a polvere RAL 9005 nero. I Profilati avranno sezione a T o a L in funzione delle necessità del progetto strutturale.

Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonei rivetti o viti autoforanti alle staffe di supporto a L in alluminio estruso, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio a parete delle staffe avverrà per mezzo di idonei tasselli meccanici ad espansione nei punti di appensione e da tassello ad espansione meccanica o chimico, nei punti intermedi (controventature) dove necessario.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei ganci in acciaio inox preverniciati o non a seconda del tipo di lastra di paramento da utilizzare, fissati alla struttura per mezzo di rivetti.

La struttura proposta è configurata per la posa in orizzontale della finitura, con la separazione tra i pannelli data da giunti aperti di spessore pari a c.ca 7 mm, in funzione del progetto architettonico. Tutte le strutture proposte sono configurate per uno spessore nominale complessivo di facciata massimo pari a 190 mm.

1. FORNITURA DI SISTEMA VMFIBCEM

fissaggio con rivetti o viti

1.1. Struttura

Fornitura di struttura di sostegno profilati in alluminio. Il profilo verrà ancorato per mezzo di idonee viti autoforanti a staffe di supporto a U in alluminio estruso/acciaio zincato, opportunamente dimensionate per ottenere lo spessore di facciata necessario ad accogliere lo sporto e lo strato isolante richiesto.

L’ancoraggio delle staffe avverrà per mezzo di idonei ancoraggi meccanici o chimici in base alla struttura dell’edificio stesso.

Le lastre di paramento verranno ancorate alla struttura di sostegno per mezzo di idonei rivetti in acciaio con testa verniciata in colore RAL simile alla lastra.

Tutte le strutture proposte sono configurate per la posa di lastre in fibrocemento per esterni di spessore mm 8, per uno spessore nominale complessivo di facciata da mm 128 a mm 500 secondo le porzioni individuate negli elaborati ricevuti e disposizione delle lastre come da porzione significativa riportata sotto.

La struttura proposta è configurata per uno spessore nominale complessivo di facciata fino a max 190 mm.

TORNA ALL'ELENCO DELLE VOCI DI CAPITOLATO

logo Vm Group
link a facebook link youtube link linkedin

VM Group S.r.l.

facciate ventilate

VITERBO

via Cerveteri, 3 - 01100

IMOLA (BO)

via Nino Bixio 9 - 40026

BOLOGNA

via Savona, 1 - 40139

P. IVA IT02303290569

Assistenza Clienti

T +39 0761 221.222

E   info@vmgroupsrl.com

P   pecvmgroup@pec.it

VM GROUP SRL © COPYRIGHT  2019